KKL


Il Comandante XYZ si è reso conto che non è più sufficiente fermare l’inquinamento del Pianeta Terra per restituire ad Esso le condizioni climatiche di solo pochi decenni fa. Occorre, oltre che a combattere e bloccare l’immissione di agenti dannosi nell’Ecosistema, ristabilire un ordine ambientale.

E’ necessario quindi ricostruire, innanzi tutto, il patrimonio forestale che i terrestri hanno distrutto nel Mondo. Reimpiantare le centinaia di milioni di piante abbattute scriteriatamente a partire dal secolo scorso per scopi utilitaristici di pochi a danno di tutti gli abitanti del Pianeta Terra. Per assolvere a questo compito, il Comandante XYZ, insieme al suo fidato amico Roberto Zuccotti, ha sottoscritto un accordo con il KKL con sede in Israele, una delle più importanti organizzazioni ambientaliste nel Mondo.

Il KKL sta trasformando il deserto del Negev in Israele in una immensa foresta (più di 250 Milioni di piante impiantate nel deserto), in campi coltivabili (Israele esporta frutta e verdura), in giardini fioriti e in prati inglesi.

Il KKL ha sconfitto la desertificazione ed insieme a XYZ vuole insegnare a farlo al Mondo intero.

Importanti sponsor investiranno parte dei ricavati delle loro vendite in alberi che verranno impiantati su tutta la terra per sconfiggere la desertificazione e ridonare respiro all’atmosfera. I Tecnici KKL istruiranno, assisteranno e forniranno tutti i prodotti, partecipando direttamente al progetto. E XYZ l’Extraterrestre lo racconterà a tutti, a partire dai bambini che sono i suoi più grandi amici, e anche agli adulti, che devono impegnarsi a far si che il mondo che lasceranno resti ancora vivibile.

Un’altra iniziativa nata dalla collaborazione tra XYZ ed il KKL sarà quella di permettere a tutti di donare a chi amano, un albero impiantato in Terra Santa. Per esempio in occasione di una nascita, un compleanno, un matrimonio o per qualsiasi ricorrenza. Quell’albero testimonierà un atto d’amore e d’amicizia, crescerà per secoli rimanendo un ricordo indelebile. Un diploma nominativo verrà rilasciato a ricordo dell’evento.

Il nostro Presidente della Repubblica Mattarella in onore dell’Italia, Papa Giovanni Paolo II e Papa Francesco hanno anche loro impiantato un loro Ulivo in Terra Santa insieme al KKL.

Play
immagine non disponibile
previous arrow
next arrow
Slider
© 2019: XYZ L'EXTRATERRESTRE - Partita IVA: 03678360045
GREEN EYE Theme by:
D5 Creation